Deiahdehl è la parola che dà il nome
a questo progetto musicale, creato dal musicista
Jerónimo Mouton, e che ha cominciato a concretizzarsi nel 1991, a seguito dell'unione
tra lui e Misericordia Murtra, anche lei attiva nel mondo dell'arte, Il canto, la pittura e  la vita spirituale.

La musica di Deiahdehl è ampia, con delle caratteristiche uniche, ed è focalizzata principalmente a scopi di fare sentire profondi sentimenti e pace interiore, nonche per calmare la mente e per aprire la coscienza. La musica di Deiahdehl è difficile da etichettare, e può essere applicata come musica di sottofondo per diverse discipline alternative per la salute e il benessere: Reiki, Meditazione, Yoga... così come in altri settori delle arti visive e dello spettacolo: teatro, documentari, danza, ecc.

Grazie alle esperienze vissute e l'arricchimento culturale acquisito nei loro viaggi in altri paesi: (Itália, Tunisia, Messico, Stati Uniti, India, Inghilterra etc.) entrambi hanno potuto imparare e accumulare esperience da culture diverse, alcune di esse ancestrali come quella dei nativi del Nord America, la cultura dei Veda nell'India, il misticismo delle terre Arabe ecc.

 Con tutto questo, le sue melodie e ritmi sono in grado di trasportarci a luoghi calmi, elocuenti paesaggi di sentimenti profondi, ambienti esotici, e lontani  profumi...

Nelle sue composizioni, Jerónimo usa flauti nativi di diverse etnie, tastiere, percussioni, suoni della natura e voci, e sono sempre ben abbinate da Misericòrdia, che con  la sua caratteristica sensibilità, porta la sua voce e i suoi canti ad accarezzare il respiro dell'anima degli ascoltatori, tra piccoli e delicati interventi percussivi, creando così un'aura magica alla congiunzione musicale. Le musiche di Deiahdehl si rivolgono agli scoltatori, non solo per fargli arrivare in uno stato di rilasamento, pace e armonia, ma anche di attivare e espandersi nella coscienza in questa nuova e  positiva era per il nostro pianeta.

Il lavoro e le esperienze musicali di Jerónimo, sia a livello strumentista come compositore, (dopo aver fatto parte di numerose band, e di aver collaborato con innumerevoli musicisti di stili diversi), insieme a le parole poetiche, e i canti di Misericòrdia che contengono non solo il valore artistico ma anche dei messaggi trascendenti, fanno si che la bellezza e la magia sía presente, conferendo al insieme una particolare professionalità nella trasmissione dal vivo.